Nelle fasi di progettazione possiamo fare qualsiasi cosa o il suo contrario, perché fortunatamente siamo liberi da condizionamenti di funzionalità architettonica che caratterizzano la realizzazione di interni.

Possiamo creare diversi scenari: valorizzare un ingresso, creare viste, spazi aperti, punti di raccoglimento, ricreazione, dare carattere alla struttura inserendo manufatti e arredi ed infine utilizzare le piante per dare forma e dimensione, cercando di legare il tutto con Armonia.

Di fondamentale importanza è effettuare un analisi del luogo, per rilevare con precisione ogni dettaglio delle risorse a disposizione. I dati raccolti ci aiuteranno a trovare la soluzione che funzioni e risponda alle esigenze e aspirazioni di chi vivrà lo spazio verde.

Il giardino deve essere sentito, deve essere parte dell’abitazione e non qualcosa di “esterno” a noi.

Prima di iniziare la realizzazione, supportati dalla progettazione 3D, possiamo verificare se l’idea sviluppata sia il giusto “vestito” per il Nostro giardino.